Ogni anno perse 159 miliardi di tonnellate di ghiacci

Antartide

Lo strato di ghiaccio dell’Antartide si sta sciogliendo ad un ritmo mai visto prima.

Il Daily Mail riporta la notizia e i risultati, dopo tre anni di osservazioni, del radar CryoSat dell’ESA, che è arrivato alla conclusione che la calotta antartica sta perdendo 159 miliardi di tonnellate di ghiaccio ogni anno, ovvero due volte tante quelle rilevate durante l’ultima indagine.

Le calotte polari hanno un effetto molto importante soprattutto per l’innalzamento del livello globale del mare. Questi nuovi dati hanno rilevato come sia possibile che, d’ora in avanti, il livello globale del mare salga di 0,45 millimetri ogni anno.

I dati hanno poi messo in evidenza che tra il 2010 e il 2013, l’Antartide occidentale, l’Antartide orientale e la Penisola Antartica hanno perso ogni anno tra le 134,3 e le 23 miliardi di tonnellate di ghiaccio.

Il dottor Malcolm McMillan dell’Università di Leeds ha dichiarato: “Le perdite di ghiaccio continuano ad essere più marcate lungo il Mare di Amundsen, con tassi di assottigliamento di 4-8 metri l’anno vicino alle linee di terra. Questa zona è stata a lungo identificata come la più vulnerabile ai cambiamenti climatici”.

Ha poi concluso: “Alcune valutazioni recenti dicono i ghiacciai potrebbero aver superato un punto di ritiro irreversibile”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...