Italiano quarta lingua più studiata al mondo

Lingua Italiana

L’italiano alla conquista di nuove terre e non si tratta più solo della vecchia Europa, ma ora anche l’Est europeo, Russia in testa, Magreb, fino ai Paesi arabi e al Vietnam.

Particolarmente contento è il sottosegretario degli Affari esteri, Mario Giro: “Siamo la quarta o quinta lingua più studiata al mondo, e in crescita”.

I risultati saranno presentati nel corso degli Stati generali della Lingua italiana nel mondo in programma a Firenze.
Nel 2012 erano circa 570mila gli allievi che imparavano la lingua italiana all’estero. Secondo la nuova mappatura triplicano: si arriva a un milione e mezzo perché nei conteggi sono stati aggiunti scuole private, associazioni e istituti che prima sfuggivano al censimento.

Ora però non bisogna fermarsi, bisogna invece provare ad espandersi ancora di più e per farlo l’idea del ministro degli Esteri è quella di puntare su Internet. Ed ecco infatti che si sta pensando alla creazione di un portale dell’italiano che metta insieme l’offerta dei corsi, lezioni online, formazione a distanza per i prof e un osservatorio permanente.
L’Indire, l’istituto nazionale di documentazione e ricerca del ministero dell’Istruzione, ha inoltre pronto un progetto i cui contenuti sono stati realizzati in collaborazione con l’Accademia della Crusca. “Finalmente ci si muove con decisione per promuovere la conoscenza della nostra lingua non soltanto come vettore culturale, ma anche economico ” dice il presidente dell’Accademia Claudio Marazzini.

Made in Italy in espansione quindi, ma senza dimenticare altri pezzi forti provenienti dal nostro Paese come il design, la moda, il cibo, la musica lirica, il turismo. Mirco Tavoni, presidente del consorzio Icon che riunisce diciannove atenei e organizza corsi di e-learning, a proposito pensa che: “Tutto deve essere connesso e non potrà avere lo stesso successo se non verrà legato allo scenario culturale del nostro Paese”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...