Le città più pericolose al mondo

Mappa omicidiIl Centro America si aggiudica il primato come posto più pericoloso al mondo. Sono infatti tre gli Stati che si aggiudicano la maglia nera per il tasso di omicidi nelle loro città., stiamo parlando di Honduras, Messico e Venezuela.

La ricerca del “Global Study on Homicide”, condotta dalle Nazioni Unite, mette in luce tutti i dati relativi alle morti violente nel mondo e nella top 10 vi sono principalmente città e Paesi centroamericani.

I dati sono stati raccolti tra il 2005 e il 2012 e hanno visto al primo posto San Pedro Sula in Honduras, con 169 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti, seguita da Acapulco, Messico, con 142 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti e da Caracas, Venezuela, con 118 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti.

Ma non è tutto perché se si continua a leggere i dati si può notare come sono sempre quelle le zone più pericolose. Ed ecco infatti Torreòn, Messico, 94 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti e Maceìo, Brasile, 85 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti.
Poco più sotto troviamo invece Santiago de Cali, Colombia, 79 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti, Nuevo Laredo, Messico, 72 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti e João Pessoa, Brasile, 71 omicidi all’anno ogni 100 mila abitanti.

A chiudere questa infausta top 10 troviamo anche una città non centro sud americana. Port Moresby, Papua Nuova Guinea con 54 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti. Decimo posto invece per Kingston, Giamaica con 52 omicidi all’anno ogni 100mila abitanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...