Allarme popolazione: Nel 2050 aumenteremo di 2,5 miliardi

TerraCresceremo e saremo sempre di più sul nostro pianeta. A dire la verità si tratta di un’ovvietà visto che la popolazione tenta sempre ad aumentare, ma la notizia interessante questa volta è che per il 2050, quindi non molto in la, cresceremo addirittura di due miliardi e mezzo in più rispetto ad ora.

Se oggi siamo più di sette miliardi, questo nuovo dato, se confermato come sembra, creerà non pochi problemi minacciando lo sviluppo, la disponibilità alimentare, la sostenibilità ambientale e, con le migrazioni, gli equilibri sociali.

Massimo Livi Bacci, demografo, durante una lezione all’Accademia dei Lincei, ha sottolineato come la crescita demografica non sarà uniforme in tutti i paesi: “ci sarà stazionarietà nei paesi ricchi, un incremento del 30% nei paesi ‘meno poveri’ nelle aree in via di sviluppo e addirittura un raddoppio nei paesi poverissimi, in gran parte nell’Africa sub-sahariana“.

Il demografo poi ha proseguito il suo pensiero spiegando come: “La questione demografica è stata al centro del dibattito internazionale nel secondo dopoguerra. Nei paesi poveri il tasso di crescita annuo ha superato il 2% nella seconda parte del secolo scorso ponendo a rischio la scolarizzazione dei bambini, il lavoro dei giovani, i livelli di alimentazione e la produzione di cibo, gli equilibri ambientali“.

Il problema della sostenibilità, sempre secondo Livi Bacci, è messo a rischio da quattro fattori: la troppo alta natalità nei paesi poverissimi e quella bassissima dei paesi sviluppati; la produzione di cibo, che dovrà essere più che proporzionale alla crescita della popolazione, se si vuole eliminare la fame che colpisce 800 milioni persone; le conseguenze della crescita demografica sugli equilibri ambientali, per gli alti ritmi di deforestazione e l’inquinamento; la mancanza di un governo internazionale delle migrazioni.

Quale soluzione quindi? Trovare dei nuovi pianeti il prima possibile? Scherzi a parte, forse bisognerebbe cominciare a prestare più attenzione a questa tematica anche perché, come conclude Livi Bacci: “sembra essere stato rimosso dal novero dei problemi che minacciano la sostenibilità della crescita, fidandosi forse troppo del rallentamento demografico”.

Annunci

Un pensiero su “Allarme popolazione: Nel 2050 aumenteremo di 2,5 miliardi

  1. Trovare altri pianeti sarebbe plausibile se solo ce ne fosse uno vicino che abbia tutte le condizioni per permettere il nostro soggiorno e la nostra tecnologia ci permettesse di scorrazzare liberamente almeno per il sistema solare. Ci penserà ovviamente qualche guerra più o meno cercata o una carestia dovuta a qualche improvviso cambiamento climatico a tenere sotto controllo la crescita demografica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...