Internet è destinata a sparire

Internet futuro“Internet è destinata a sparire”, questa è la provocazione di Eric Schmidt, massimo dirigente di Google, dalla platea del World Economic Forum (WEF) tenutosi a Davos in Svizzera.

Una frase forte che ovviamente fa un certo effetto se non la si legge sotto un altro punto di vista, ovvero che con la sua affermazione vuole intendere che la Rete più che sparire, semplicemente troverà un nuovo spazio, meno intrusivo, per essere presente tutta intorno a noi.

Secondo la sua teoria, presto saremo circondati da così tanti sensori e accessori connessi alla Rete, che pur essendo ovunque, sarà sempre più difficile rendersene conto. Diventeranno una presenza normale, interagire con loro un’abitudine quotidiana. E così Internet, pur passando in secondo piano, permetterà di far emergere un mondo altamente personalizzato, altamente interattivo e decisamente interessante.

Basti pensare che infatti ormai oggi giorno non è più possibile fare a meno di Internet, per un motivo o per un altro siamo tutti vincolati da questo. Vent’anni fa si diceva lo stesso dei telefonini, oggi è utopia non possederne uno.
A tal proposito, sempre al WEF, Sheryl Sandberg, Direttore Operativo di Facebook, ha fatto notare come: “Al giorno d’oggi solo il 40% della popolazione mondiale ha accesso a Internet. Immaginiamoci quanto potrebbero cambiare le cose quando la percentuale salirà al 50 o al 60 per cento.”
Sono diversi poi i fattori che hanno rivoluzionato il modo di pensare: “Grazie a Internet -prosegue Sandlberg- adesso tutti possono dire cosa pensano, tutti possono commentare una notizia, postare il proprio pensiero. La Rete ha dato voce a una popolazione che storicamente non l’ha mai avuta”.

Una trasformazione o evoluzione molto rapida, ad una velocità mai vista prima: “Non bisogna preoccuparsi per il proprio lavoro perché la tecnologia non crea solo posti di lavoro tecnologici.“ Una statistica, citata da Eric Schmidt, infatti, mostra che per ogni posto di lavoro “tecnologico” si vengono a creare altri 5/7 posti di lavoro in altre aree economiche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...