Anonymous dichiara guerra all’Isis: “Vi spegneremo”

AnonymousAnonymous lancia la sua sfida aperta all’Isis. L’avevano annunciato a seguito degli attacchi di Parigi e infatti non si sono fatti attendere.

Il gruppo di attivisti ha dichiarato di aver già “spento” centinaia di profili Facebook e Twitter appartenenti a militanti dell’Isis, lanciando un messaggio o, forse è il caso di dire, una provocazione tramite una voce metallica in un video diffuso in rete: “Siamo musulmani, cristiani, ebrei. Siamo hacker, attivisti, agenti, spie o magari il ragazzo della porta accanto… amministratori, dipendenti, commessi, disoccupati, ricchi e poveri”.

Subito dopo il massacro alla rivista satirica francese Charlie Hebdo, avevano dichiarato guerra ad Al Qaeda e ai terroristi dell’Isis: “Attaccheremo e metteremo offline tutti i siti della galassia jihadista”. Ora però siamo passati alla fase due di un’operazione anti-Stato Islamico (#OpIsis).

Dunque sembra che stiano agendo sul serio, a tal punto che sono anche stati pubblicati un elenco di siti da bloccare e hackerare, ma siamo solo alle prime battute:
“L’Operazione Isis continua”, recita il comunicato pubblicato dal collettivo, Il fronte di guerra è quello di Internet e delle identità digitali: “Combatteremo i vostri siti, ruberemo le vostre mail, i vostri account. Da ora in avanti non ci sarà più un posto sicuro per voi online. Perché voi siete il virus, noi siamo l’antidoto. Noi possediamo Internet”.

Chi si nasconde dietro ad Anonymous sono, come vengono definiti da loro stessi: “vecchi, giovani, gay, eterosessuali. Tutte le razze, le religioni e le appartenenze etniche”.
Tutti pronti insomma a combattere per un unico fine e con un obiettivo: “Noi siamo una Legione (sic), non perdoniamo e non dimentichiamo. Aspettateci”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...