Scandalo FIFA: l’Fbi fa pulizia, sette arresti (ENGLISH)

Sepp Blatter
Che in molti pensino che nella FIFA ci siano da tempo scandali di ogni tipo non è una grossa novità, ma che una mattina all’improvviso vengano arrestati sette altissimi dirigenti a Zurigo su richiesta dell’FBI, con l’accusa di associazione a delinquere e corruzione per un arco di 24 anni, fa un po’ strano.
Per la precisione, sono 14 le persone indagate, come reso noto dal ministero della Giustizia americano. Nove sono funzionari dell’organo di governo del calcio mondiale e cinque uomini al vertice.
Insomma un vero e proprio terremoto, dove però il capo supremo, ovvero Sepp Blatter, non è indagato.
I sei sono sospettati di aver accettato bustarelle per oltre 100 milioni di dollari. Ora si trovano in carcere, in attesa delle procedure di estradizione. Nessuno di questi avrebbe opposto resistenza all’arresto.
Di chi si tratta con esattezza? Sono il vicepresidente Fifa e presidente Concacaf Jeffrey Webb (Cayman), Eduardo Li (Costa Rica), Julio Rocha (Nicaragua), Costas Takkas, Eugenio Figueredo (Uruguay), Rafael Esquivel (Venezuel) e José Maria Marin (Brasile).
L’operazione è il frutto di una lunga indagine sulla corruzione, in particolare all’interno della Concacaf, che faceva capo al Procuratore generale di Brooklyn, Loretta Lynch.
L’accusa sarebbe quella, oltre all’aggiudicazione della sede di due Mondiali, di accordi di marketing e di sfruttamento dei diritti televisivi delle manifestazioni. Secondo l’Ufficio federale svizzero della giustizia gli “accusati di corruzione sono sospettati di essere stati coinvolti in schemi per pagare i funzionari del calcio per un totale di oltre 100 milioni di dollari Usa. In cambio si crede che abbiano ricevuto diritti di media, marketing e sponsor in relazione ai tornei di calcio in America Latina”.
E’ uno se non il più grande terremoto che si è mai abbattuto sulla Fifa e questo fa venire in mente il Last Week Tonight Show di John Oliver.
Il programma satirico americano, che riscuote da parecchi anni molto successo, proprio un anno fa aveva dedicato spazio alla FIFA, nella settimana prima dell’inizio dei Mondiali brasiliani. In maniera molto divertente e sarcastica, venivano mostrati gli scandali e il potere che possiede questa organizzazione. Ecco il video.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...