La giornata che dura un secondo in più

Il 30 giugno verrà ricordato per qualcosa di diverso e speciale. La giornata infatti durerà un secondo in più del previsto. Una decisione strana e bizzarra, ma obbligata, in quanto si deve fare per far sì, in tutto il mondo, che gli orologi atomici si sincronizzino con l’effettiva rotazione della Terra sul suo asse che sta…