Direttore Charlie Hebdo annuncia: “Basta con Maometto”

Charlie HebdoCharlie Hebdo ha detto basta. Da ora in poi il direttore, Laurent Sourisseau, ha deciso che non verranno più pubblicate vignette e caricature su Maometto.

Sono passati ormai sei mesi dall’attentato che ha scosso l’intero pianeta e che ha messo in ginocchio, per qualche ora, la Francia, portando alla morte di 12 persone.
Il direttore in un’intervista ha dichiarato: “Abbiamo fatto il nostro lavoro, abbiamo difeso il diritto alla satira. Ora spetta ad altri prendere il testimone”.

Sembra una resa, alla quale poi ha aggiunto In un’intervista al giornale tedesco Stern: “Abbiamo disegnato Maometto per difendere il principio per cui puoi disegnare ciò che vuoi. E’ un po’ strano: si aspettano da noi l’esercizio di una libertà d’espressione che nessuno osa più esercitare”.

E così dopo il ritorno, a fatica, nelle edicole, a seguito delle sospensioni delle pubblicazioni, con un numero speciale dove compariva il numero dei sopravvissuti con la caricatura di Maometto e la scritta Je suis Charlie – Tout est pardonne – anche Luz, l’autore delle vignette, aveva annunciato di voler smettere: “Non mi interessa più, sono stufo, come sono stufo della caricatura di Sarkozy. Non passerò la mia vita a disegnarlo…”.

In un clima così esasperato forse, al momento, è la scelta più saggia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...